Tarassaco

Tarassaco

Il tarassaco (Taraxacum officinale, fam. Composite o Asteracee) è una pianta erbacea particolarmente diffusa nei luoghi erbosi ed areati di tutto il territorio italiano. Noto anche come dente di leone, stella gialla e capo di frate, il tarassaco si riconosce facilmente per i suoi capolini fiorali di colore giallo intenso, che si chiudono al calar del sole e si riaprono al ritorno della luce (il tarassaco è conosciuto anche come girasole dei prati). Al capolino sussegue un globo piumoso bianco-argentato, dotato di numerosi acheni; da qui l’appellativo popolare “soffione”.

Gli estratti di tarassaco vengono impiegati, da soli o in associazione ad altre sostanze naturali, in prodotti per favorire il drenaggio dei liquidi corporei, le funzioni depurative dell’organismo e la funzionalità delle vie urinarie.

Come tutte le composite, la radice di tarassaco è ricchissima di inulina, una fibra solubile con effetti prebiotici, utili per funzionalità favorire l’equilibrio della flora batterica intestinale Degno di nota è anche il contenuto in flavonoidi, acido ascorbico, provitamina A e calcio.

Il tarassaco è un componente caratterizzante del nostro prodotto “Dren – Per sentirsi leggeri“: