Bacche di Açai

L’açai (Euterpe oleracea) è una palma originaria della foresta pluviale amazzonica. I suoi frutti, delle bacche dal colorito violaceo simili a mirtilli, sono apprezzati in campo alimentare e nutraceutico come coadiuvanti per il controllo del metabolismo dei lipidi e dei carboidrati. Le bacche di açai sono ricche di antocianine, sostanze dalle proprietà antiossidanti responsabili anche della colorazione scura del frutto e contengono inoltre amminoacidi essenziali, fibre, vitamine (A, B, C, E), sali minerali (potassio, calcio e fosforo), fitosteroli e acidi grassi omega-3, omega-6 e omega-9.

Proprietà della bacche di açai

Le bacche di açai sono una ricca fonte naturale di antiossidanti, tra cui le antocianine e la vitamina C, sostanze in grado, rispettivamente, di contrastare lo stress ossidativo e l’invecchiamento cellulare. La presenza di nutrienti quali gli acidi grassi monoinsaturi (omega-3,6,9), i fitosteroli e alcuni amminoacidi essenziali rendono le bacche di açai un rimedio naturale dalle proprietà salutistiche volte a favorire il metabolismo dei lipidi e dei carboidrati e il controllo dell’accumulo dei grassi in eccesso. Le bacche di açai contengono anche fibre che possono avere un effetto benefico sulla regolarità intestinale.

Utilizzi delle bacche di açai

Le bacche di açai possiedono un basso indice glicemico. Questo aspetto, unito alle peculiari proprietà nutrizionali legate al metabolismo dei carboidrati e dei lipidi e a uno stile di vita sano e una alimentazione adeguata, rendono le bacche di açai un ottimo coadiuvante nelle diete ipocaloriche volte al controllo del peso. Inoltre, per la presenza di acidi grassi omega-3, omega-6 e omega-9 e di steroli vegetali, se assunte in adeguate quantità, possono avere un effetto benefico sul controllo dei normali livelli dei trigliceridi e del colesterolo nel sangue.

Dal profilo nutrizionale delle bacche di açai emerge un’elevata concentrazione in antocianine e vitamina C, sostanze con funzioni antiossidanti in grado di contrastare la formazione dei radicali liberi.

Avvertenze

È sconsigliata l’assunzione da parte di soggetti sensibili o allergici alle bacche di açai.