Controlli annuali: i nostri migliori amici

Pesatevi periodicamente e fatelo sempre nello stesso momento della giornata. Evitate abitudini e scelte con impatto negativo sulla vostra salute come il fumo, l’eccessiva esposizione al sole e lo stress.
Parlate con il vostro medico per un check-up regolare e per una consulenza personalizzata prima di cambiare radicalmente il vostro stile di vita. Bilanciate nella dieta giornaliera il fabbisogno di acidi grassi omega-3 alternando gli alimenti e se non è possibile ottenere un’assunzione sufficiente ricorrere ad integratori specifici.

Lo stile di vita moderno – ricco di stress, ritmi lavorativi prolungati, abbondanza di cibo facilmente accessibile ma di scarsa qualità nutrizionale e inquinamento – richiede più attenzione verso se stessi.

Prevenire, conoscendo il proprio stato di salute, con un check-up annuale, può essere la forma vincente per mantenersi in salute.

Se avete abitudini poco sane – come l’alcool, il fumo, un’alimentazione ricca di grassi e carboidrati – e se siete sedentari, è decisamente il momento di cambiare: tutte queste abitudini possono peggiorare non solo la qualità, ma anche l’aspettativa di vita. L’inattività e la perdita di massa muscolare possono accelerare il processo di invecchiamento. È sufficiente una camminata di 30 minuti a ritmo costante ogni giorno.

La dieta gioca un ruolo fondamentale se si desidera vivere a lungo e in salute. Per questo è opportuno pesarsi regolarmente e valutare con un professionista un eventuale aumento di peso. Se la vostra alimentazione è squilibrata e consumate pochi alimenti vegetali, è bene inserirli al più presto. Nel giro di qualche settimana recupererete il senso del gusto originario, ovvero quello dei sapori delle verdure, della frutta, liberi dai sapori sempre uguali degli aromi spesso usati dell’industria.

Prestate attenzione alla salute del vostro cavo orale, se non è in buono stato può essere segnale di qualche problema più profondo. Programmate controlli dal dentista oltre che dal medico di fiducia.

Anche il sonno ha la sua importanza. Ridurlo in favore del lavoro, non è una buona idea e può generare scompensi fisiologici che possono portare all’aumento di peso e al mal funzionamento del sistema immunitario.

Ricordatevi di bere, acqua e infusi senza zuccherare, a partire dal momento del risveglio. Oltre ad una sana colazione appena svegli, ricca di frutta, proteine, yogurt, carboidrati (come cereali integrali e grassi dalla frutta secca), è molto importante bere acqua. In questo modo riuscirete a mantenere alte le prestazioni intellettuali durante la giornata ed eliminare le tossine prodotte nella notte.

Non trascurate le attività all’aperto, con la giusta protezione solare, per favorire un buon rilassamento psicofisico!

Articoli correlati