Fucus

Il fucus (Fucus vesiculosus) è un’alga bruna diffusa lungo le coste dei mari e degli oceani con acque fredde. Conosciuta anche con il nome di quercia di mare, il fucus vesiculosus è un’alga caratterizzata da una colorazione bruna determinata dalla presenza di un pigmento: la fucoxantina.

Il fucus è ricco di sali minerali, carotenoidi (fucoxantina) e contiene anche alcune vitamine (vitamina C, B1, E). Tra i sali minerali, oltre al magnesio, potassio, sodio e ferro, il fucus è una fonte naturale di iodio. Lo iodio è un micronutriente utilizzato dall’organismo umano a livello della tiroide dove partecipa alla sintesi degli ormoni tiroidei, responsabili del controllo del metabolismo basale.

Proprietà del fucus

Gli estratti di fucus svolgono un effetto positivo sul controllo del metabolismo basale, contribuendo a regolare le calorie che vengono utilizzate dall’organismo a riposo. Per la presenza di iodio e di fucoxantina, il fucus è un rimedio naturale con effetti benefici per l’equilibrio del peso corporeo. Lo iodio è un componente degli ormoni tiroidei (triiodotironina e tiroxina) che agiscono stimolando la termogenesi e il metabolismo energetico dei lipidi, delle proteine e dei carboidrati. Ma, secondo alcuni studi scientifici, anche la fucoxantina potrebbe avere un ruolo nel metabolismo dei lipidi a livello delle cellule del tessuto adiposo bianco.

Come altri tipi di alghe brune, il fucus contiene anche degli alginati, delle sostanze che possono avere degli effetti benefici, emolienti e lenitivi, a livello del sistema digerente.

Utilizzi del fucus

Il fucus è utilizzato da solo o in associazione con altri estratti naturali utili al normale funzionamento del metabolismo energetico. Quest’alga bruna è un rimedio naturale molto apprezzato in campo erboristico che trova impiego nella formulazione di integratori naturali pensati per il controllo del peso del corpo e per contrastare la formazione dei pannicoli di grasso responsabili della cellulite. Come per tutti gli integratori alimentari, è sempre importante associarne l’assunzione a uno stile di vita sano e a un’alimentazione equilibrata.

Avvertenze
A causa della presenza di iodio, per i soggetti che soffrono di patologie a carico della tiroide, in particolare ipertiroidismo, si consiglia di consultare il medico prima di assumere prodotti a base di fucus.

Articoli correlati