Inverno: quale frutta e verdura scegliere

In inverno le temperature scendono e la voglia di starsene a casa al caldo, magari a cucinare, aumenta.
In questo articolo vogliamo passare in rassegna alcune delle più importanti tipologie di frutta e verdura che si possono trovare durante i mesi più freddi e che sono ottime per la salute di tutto l’organismo.

Frutta
  • Arance
  • Mandarini/Mandaranci
  • Pompelmo
  • Mele
  • Pere
  • Kiwi

In questo periodo in cui le nostre difese immunitarie si abbassano e siamo alla ricerca di un metodo efficace per prevenire i malanni di stagione, la frutta risulta essenziale per poterci mantenere in salute, specialmente attraverso gli agrumi.

Arance, mandarini, pompelmi contengono la quantità necessaria di potassio e acqua, utile per mantenere il nostro corpo in equilibrio. È risaputo che il loro apporto di vitamina C, B1, B2, B3 è valido per combattere disturbi da raffreddamento, e rafforzare il sistema immunitario. Inoltre, assumere pompelmo è indicato anche per chi ha problemi legati al microcircolo vascolare, grazie all’alto contenuto di flavonoidi.

Altro frutto di stagione è il kiwi, prettamente esotico ma ricco di vitamina C, importantissimo per potenziare le difese immunitarie e agire contro i radicali liberi. Favorisce la trasformazione del cibo in energia e l’assorbimento del ferro. Mele e pere sono ricche di fibre e sali minerali, grazie alle quali favoriscono la regolarità del transito intestinale.

Verdura
  • Bietole
  • Broccoli
  • Cavoli
  • Cicoria
  • Cime di rapa
  • Finocchi
  • Radicchi
  • Spinaci
  • Carciofi

La verdura di questi mesi ci dà l’opportunità di sbizzarrirci molto in cucina, migliorando il nostro livello di salute.

I broccoli, per esempio, contengono poche calorie quindi possono essere inseriti anche all’interno di una dieta ipo-calorica. Sono ricchi di sali minerali, ferro e fosforo.
La bietola è invece una verdura ricca di vitamine, come la B12 e i folati, che contribuiscono alla normale formazione dei globuli rossi.
I cavoli sono tra le verdure con più nutrimenti, hanno importanti proprietà antiossidanti e un alto contenuto di ferro, superiore addirittura a quello della carne.
I finocchi hanno note proprietà diuretiche e sono un grande alleato di chi soffre di gonfiore addominale e intestino irritabile.
I carciofi invece favoriscono la diuresi e la secrezione biliare, oltre a regolare il metabolismo dei lipidi.

Per proteggere il nostro organismo al meglio e deliziare il nostro palato, mangiare frutta e verdura di stagione risulta la scelta più giusta da fare.

Articoli correlati