Undaria

L’undaria (Undaria pinnatifida) è un’alga bruna originaria dei mari dell’Estremo Oriente dove è conosciuta anche con il nome giapponese di wakame. Utilizzata sia per scopi culinari che cosmetici, l’undaria è nota soprattutto come rimedio naturale per il mantenimento dell’equilibrio del peso corporeo e per il benessere della pelle, delle unghie e dei capelli.

La caratteristica colorazione bruna di quest’alga è determinata da un pigmento vegetale, la fucoxantina, un carotenoide che, secondo alcuni studi scientifici, svolge un’azione positiva sul metabolismo dei lipidi. L’undaria, inoltre, è una fonte di iodio, acido folico, calcio, ferro, fosforo e magnesio, proteine, amminoacidi, vitamine del gruppo B e vitamina C. L’alga wakame contiene anche alginati, dei polisaccaridi presenti in grandi quantità nelle alghe brune.

Proprietà dell’undaria

L’undaria è nota per gli effetti benefici sul controllo del peso corporeo per la presenza di sostanze naturali come la fucoxantina e lo iodio. Queste sostanze contribuiscono a stimolare il metabolismo dei grassi che si accumulano nel tessuto adiposo favorendo la termogenesi.

Per la presenza di amminoacidi, vitamine e sali minerali, l’undaria è un rimedio naturale utile per contrastare le carenze di tali nutrienti. Quest’alga bruna, inoltre, è naturalmente ricca di acido folico, una vitamina che svolge un ruolo fondamentale per il benessere e la normale crescita delle cellule dell’organismo.

Utilizzi dell’undaria

L’undaria è utilizzata come rimedio naturale per la formulazione di integratori naturali volti al mantenimento dell’equilibrio del peso corporeo. È sempre importante associarne l’assunzione a uno stile di vita sano e un’alimentazione corretta.

L’undaria, inoltre, contiene amminoacidi, vitamine e sali minerali che aiutano a contrastare la fragilità della pelle, delle unghie e dei capelli, favorendone il benessere e la funzionalità.